Servizi Telefonici Non Richiesti

6
21
servizi non richiesti

Servizi telefonici non richiesti ed attivazione indesiderata

Dopo diverse segnalazioni sui servizi telefonici non richiesti pervenute e pubblicate nella nostra pagina news, il 13/04/2016 è andato in onda, nella trasmissione televisiva “Striscia la Notizia” su canale 5, un servizio che descriveva la problematica di molti utenti riguardante l’attivazione automatica ed inconsapevole di servizi in abbonamento mai richiesti da parte di diverse compagnie telefoniche quali: H3G, TIM, WIND, VODAFONE.

Di seguito riporteremo l’intervista dell’inviato Moreno Morello di Striscia fatta sia al Vicedirettore che al Commissario dell’AGCOM.

Ti consigliamo, in ogni caso, nel caso in cui tu fossi stato vittima di tale tipologie di servizio, di rivolgerti a noi per avere ASSISTENZA GRATUITA CLICCANDO QUI.

Rimborso servizi telefonici non richiesti ed Autorità Garante

Da molto tempo ormai ti parliamo del malvezzo diffuso tra i gestori telefonici di addebitare agli utenti nuovi servizi telefonici non richiesti, salvo che gli utenti stessi non manifestino l’ esplicita intenzione di rinunciarvi. Tanto che l’AGCOM qualche settimana fa ha sanzionato proprio questa pratica con una multa di 1 milione di euro, imponendo al gestore, colpevole di aver attivato un servizio non richiesto, di cessarla (si spera) definitivamente. Nel frattempo quel gestore telefonico quanti quattrini avrà realizzato con questa “pratica commerciale”?

Nel corso dell’ Intervista di Moreno Morello di Striscia riguardante i servizi telefonici non richiesti, lo stesso  domanda a Enrico Maria Cotugno (Vicedirettore tutela consumatori AGCOM): “E’ possibile che l’utente debba ricorrere al Giudice per farsi restituire i soldi?”  Risposta: La prima cosa da fare è rivolgersi all’operatore con un reclamo per ottenere la restituzione;  se l’operatore dovesse rispondere picche o non rispondere affatto, allora vi è una procedura di conciliazione gratuita e veloce davanti ai Corecom (Comitati regionali)”

Il Commissario AGCOM Prof. Antonio Preto, al riguardo: “Abbiamo deciso ed abbiamo accertato che questa non è una modifica contrattuale, ma un servizio in più che viene fornito ai consumatori senza che loro le abbiano richiesto. Il gestore è stato diffidato dall’applicare questo servizio.
Moreno Morello: “ Quindi anche un principio generale che varrà anche per il futuro per evitare che gli utenti si vedano addebitati dei servizi che non hanno mai richiesto, di nuovi e molteplici servizi.

Una bella vittoria, non c’è che dire. Seppure, per ora solo sulla carta.

Quali sono gli abbonamenti più hot tra i servizi telefonici non richiesti

Tra gli abbonamenti non richiesti che spesso i nostri consumatori trovano addebitati nella loro bolletta telefonica spiccano:

Cosa bisogna sapere sui servizi telefonici non richiesti

Nel nostro paese ci sono delle normative e delibere precise che prevedono la restituzione di quanto indebitamente percepito dalle compagnie telefoniche TreVodafoneWindTim, sotto forma di servizi non richiesti, giochi, suonerie ed altro ancora. Nonostante questo,  l’utente comune fa ancora molta fatica a risolvere tali tipi di problematiche, quelle relative ai cosiddetti servizi a valore aggiunto.

servizi non richiesti
Ebbene,  sappi che passeranno dei mesi e potrai anche correre il rischio di vederti arrivare delle bollette anomale, assurde, addebiti stratosferici in bolletta
Ma l’Associazione Consumatori SosUtentiConsumatori può aiutarti. 

Come possiamo aiutarti – Tutela consumatori telefonia

L’Associazione Sosutenticonsumatori.it, partner di disserviziotelefonico.it,  si avvale di numerosissimi specialisti e consulenti presenti in gran parte del territorio nazionale e sta conducendo una  battaglia contro varie compagnie telefoniche, che, nonostante i numerosi reclami, continuano ad addebitare tali servizi non richiesti e abbonamenti a svariati utenti. Provvederemo noi, attraverso il network Sos specializzato in materia di telefonia e telecomunicazioni, ad inoltrare per te un reclamo e ad avviare la procedura di conciliazione davanti ai Corecom delle relative regioni.

Siamo nati per difendere gli utenti che non sanno cosa fare per ottenere il risarcimento o per mancanza di tempo o per svariati motivi non possono sostenere le spese .

Mettiamo a disposizione di queste persone la competenza di una squadra di professionisti.

Grazie all’esperienza maturata nel tempo e ad un attento e costante studio della problematica, l’Associazione  ha rilevato che molti utenti, pur avendo subito un danno, rinunciano a far valere le proprie ragioni, forse per timore di incorrere in ulteriori problemi e di dover sostenere delle spese senza raggiungere alcun obiettivo.

Grazie all’esperienza Sos, alla sua competenza ed ad suo supporto Gratuito, potrai gestire correttamente la tua pratica per ottenere un giusto risarcimento senza alcun rischio.
servizi telefonici non richiesti

Sos telefonia – Come Contattarci

Se anche tu sei stato vittima di questo sopruso, non esitare a contattare l’Associazione SosUtentiConsumatori al servizio consumatori telefonia, attraverso la nostra sezione CONTATTACI oppure chiamando il numero verde 800 177 569 (solo da rete fissa), oppure il numero 081 503 23 22 (anche da rete mobile), per chiedere il rimborso servizi telefonici non richiesti e quindi di quanto indebitamente percepito dalla tua compagnia telefonica. Un consulente sarà a tua disposizione nel guidarti GRATUITAMENTE nella procedura di disattivazione e di rimborso di tutti i servizi telefonici non richiesti.

Siamo da sempre dalla parte dei più deboli.

 

difesa consumatori telefonia

servizi non richiesti tim

tutela consumatori telefonia mobile

  • Yana

    Il telefono 800-177-569 non funziona, mi consigliate a chi devo contattare?

    • Gianluca

      Funziona solo se chiami da fisso. Puoi contattare da mobile il numero 081 503 23 22

  • Bazardellevante

    Solo con un messaggio sms inviato alle 4 di notte mi si informava che la wind mi cambiava arbitrariamente tariffa.
    Dall attuale tariffa senza canone wind15 provvedeva ad addebitarmi euro 2 per un contratto mensile non sottoscritto ne richiesto da me.
    Provvedevo a chiamare per evidenziare l increscioso accaduto ma mi hanno risposto che i 2 euro se l intascavano lo stesso e nello stesso tempo provvedevano ad attivare wind1 senza canone!!!!
    Ladri autorizzati?
    Oltre al cambio operatore mi sembrava obbligo la segnalzione al vostro sito

  • Pingback: Doppio addebito Wind Tre in bolletta - Disservizio Telefonico()

  • giulio gaudio

    Contattando La 3 al numero 133 e premendo scelte 2-1-2 rimanete in attesa, a me ha risposto una operatrice gentilissima la quale ha disattivato i servizi a pagamento anche per il futuro e immediatamente riaccreditato l’importo sottratto, va fatto entro 7 giorni dall’attivazione di qualunque servizio e vi riaccreditano i soldi.

    • Gianluca

      Esattamente Giulio. Ma il problema si presenta quando per diversi mesi hai riscontrato diversi addebiti in fattura e quindi non riusciresti a recuperarli. A questo punto solo attraverso l associazione sos utenti consumatori si riesce ad ottenere il rimborso completo di tutti gli addebiti dei servizi in abbonamento non richiesti.